RC Auto in calo per gli automobilisti di Roma

15/03/2017

La continua evoluzione del comparto assicurativo coinvolge soprattutto l’RC Auto, diviso tra la novità della digitalizzazione, di cui si è parlato nell’articolo "Sempre più digitale nelle assicurazioni" e il mantenimento di tariffe accessibili, una prerogativa che ha caratterizzato il settore negli ultimi anni.

Proprio i prezzi delle polizze sono oggetto di indagine da parte dell’Osservatorio di Segugio.it, il bollettino che analizza i premi e tutte le peculiarità dei contratti assicurativi per ogni provincia italiana. In particolare, a Roma il best price RC Auto ha fatto registrare un valore di 460 euro, di gran lunga più basso rispetto ai 600 euro del quadriennio 2009-2013.

Guardando la tipologia di copertura richiesta, l’Osservatorio rileva che il 70,56% degli assicurati richiede nel contratto la responsabilità civile con le garanzie accessorie più comuni, quali la tutela legale, gli infortuni del conducente e l’assistenza stradale. Il 28,23% dei clienti preferisce aggiungere alla polizza base il Furto e Incendio, un dato in leggero rialzo rispetto al 27,86% del gennaio-giugno 2016, mentre solo l’1,21% sceglie un contratto completo che abbina anche la formula kasko/minikasko, l’indennizzo in caso di danni al veicolo non causati da terzi. Il 62,18% dei guidatori della Capitale occupa la prima classe di merito, il dato più alto mai registrato dalla serie storica: il miglioramento rispetto al 2009 è significativo, visto che all’epoca la percentuale era ferma al 44%.

La percorrenza media a Roma si conferma sui 10.400 chilometri. Più dei 3/4 degli automobilisti romani, l’83,38%, percorre fino a 10.000 chilometri, mentre solo l'1,84% supera i 25.000 chilometri annui.

Ulteriori dati della ricerca riguardano l’anzianità dei veicoli e la tipologia di alimentazione. L’età media dell’intero parco auto circolante a Roma è di 9,6 anni. Il 72,35% delle vetture è stato immatricolato da più di 6 anni, mentre nel 2009 erano il 45,76%: difficile tornare a quest’ultimo livello con la ripresa fatta segnare ultimamente dal settore dell’automotive, visto che i dati di vendita del 2016, 1,82 milioni di mezzi immatricolati, sono ancora inferiori ai valori registrati nel 2006 (circa 2,3 milioni di vetture).     

Il 45,23% delle quattroruote immatricolate nel 2017 sono alimentate a gasolio, in diminuzione rispetto al 47,7% della prima parte del 2016, mentre riprendono quota le vendite di auto a gpl/metano, ora al 14,3%.

Ricordiamo che utilizzando nella Capitale il comparatore Segugio.it è possibile ottenere un risparmio (quale differenza fra il costo medio dell'assicurazione auto rilevato dal portale e il best price) di 334,64 euro. In particolare, le rilevazioni dicono che il 54,2% dei preventivi ha permesso agli utenti di risparmiare con il confronto fra le diverse offerte tra il 10% e il 25%.

Ipotizzando di voler stipulare un’assicurazione per una Renault Clio 1.5 dCi 8V 75CV Energy Life (acquistata a Roma da una 35enne in seconda classe di merito, zero sinistri con colpa negli ultimi 5 anni, percorrenza media di 20.000 chilometri), risulta che il miglior prezzo è quello di ConTe.it che propone una formula di guida esclusiva a 286,90 euro. Il massimale per danni alle cose e alle persone si posiziona sulla soglia minima garantita dalla legge (cinque e un milione di euro).

A cura di: Paola Campanelli

Come valuti questa notizia?
RC Auto in calo per gli automobilisti di Roma Valutazione: 5/5
(basata su 1 voti)

ARTICOLI CORRELATI:

800 999 555 CONSULENZA GRATUITA
Confronta i preventivi
PREVENTIVO AUTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO MOTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO AUTOCARRO

Recupera Preventivi

come funziona
Guarda il video e scopri com’è facile risparmiare