Tariffe RC Auto, positivo il bilancio del 2016

25/01/2017

Il mercato delle polizze RC Auto è sempre in evoluzione. Come abbiamo avuto modo di trattare nella nostra news "Sempre più digitale nelle assicurazioni", l’arrivo delle assicurazioni online ha cambiato la modalità con cui gli assicurati trovano la compagnia più adatta alle proprie esigenze, mentre la maggiore concorrenza tra le imprese ha spinto i prezzi verso il basso. 

La competitività dei premi è una caratteristica che ha riguardato anche il 2016. La conferma arriva dall’Osservatorio di Segugio.it, il portale leader nel settore delle comparazioni, che ha calcolato nel secondo semestre un importo medio dei preventivi RC Auto richiesti dai clienti di 762 euro, un valore inferiore del 3% sullo stesso periodo del 2015. Tuttavia l’importo si è incrementato del 7,4% rispetto al gennaio-giugno 2016, un andamento al rialzo dovuto probabilmente alla maggiore percentuale di polizze con il Furto e Incendio – passate dal 77,25% della prima parte dell’anno al 78,39% – e degli assicurati che non commettono sinistri da almeno 5 anni, scesi dall’85,12% all’84,83%.

Uno dei parametri che incide positivamente sul prezzo RC Auto è sicuramente il numero di guidatori in prima classe di merito, un dato in continua ascesa e che raggiunge la percentuale record del 58,53%.

Esaminando l’esigenza assicurativa si scopre che nel secondo semestre appena concluso le polizze richieste per assicurare auto già possedute è passato dal 75,9% del 2015 al 77,2%. Le restanti stipule riguardano per il 17,1% e per il 5,7% rispettivamente l’acquisto di auto usate e nuove.

Per quanto riguarda le caratteristiche dei mezzi, emerge il dato sull’anzianità del parco circolante, che supera la soglia dei 10 anni. A preoccupare è il rialzo del numero di vetture immatricolate da più di 6 anni, il 72,54% del totale, mentre i veicoli con meno di tre anni sono saliti al 13,14%. Quest’ultimo risultato è in netto miglioramento grazie ai picchi di vendite registrati dalle quattroruote nel 2016, ma evidenzia anche come la profonda crisi che ha coinvolto il settore abbia inciso in modo tale da rendere il parco auto italiano difficilmente svecchiabile nel breve-medio periodo.   

La tipologia di alimentazione più acquistata resta quella a gasolio con il 53,63%, contro il 34,85% delle auto a benzina (+1,43% sul 2015). Le immatricolazioni delle vetture a basse emissioni – gpl o metano – continuano a calare e si attestano all’11,35% (erano il 15,49%).

Ricordiamo che la tariffa RC Auto più conveniente passa sempre da Segugio.it, il portale che permette di richiedere un preventivo e confrontare le migliori polizze delle varie compagnie, offrendo agli utenti la soluzione più economica sul mercato. Il risparmio conseguibile tramite l’utilizzo del comparatore è pari al 45,6% della tariffa media RC, corrispondente in valore assoluto a 355,91 euro: inoltre il 21,9% dei preventivi effettuati ha permesso agli automobilisti di avvantaggiarsi di una riduzione che supera il 50% del premio medio.

Ipotizzando al 20 gennaio di voler stipulare una polizza per una Fiat Panda 1.2 Easy (acquistata da una donna di Torino 35enne in prima classe di merito, zero sinistri con colpa negli ultimi 5 anni, percorrenza media di 15.000 chilometri), risulta quale miglior prezzo l’offerta di Genertel che propone una copertura per guidatori esperti (con più 19 anni) a 234,96 euro. Ottima anche la variante Quality Driver della stessa compagnia, 265,42 euro, che include nel costo finale la tutela legale, l’assistenza e i vantaggi del dispositivo satellitare (oltre a un -25% al momento di rinnovare la polizza).

Conveniente anche l’offerta di Direct Line a 266,42 euro. In questo caso la guida esperta rende il mezzo utilizzabile dal proprietario e dai conducenti che abbiano compiuto almeno 26 anni. Rispetto a Genertel i massimali sono più alti, attestandosi a 8 milioni di euro per i danni alle cose e 3 milioni di euro per quelli alle persone.

A cura di: Paola Campanelli

Come valuti questa notizia?
Tariffe RC Auto, positivo il bilancio del 2016 Valutazione: 4,8/5
(basata su 4 voti)

ARTICOLI CORRELATI:

800 999 555 CONSULENZA GRATUITA
Confronta i preventivi
PREVENTIVO AUTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO MOTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO AUTOCARRO

Recupera Preventivi

come funziona
Guarda il video e scopri com’è facile risparmiare