A Brescia tariffe RC Auto sotto la media nazionale

14/10/2016

Nella nostra analisi regionale, dopo aver parlato di Palermo, oggi è il turno di chi desidera assicurare l’auto nella città di Brescia; questi saranno felici di sapere che dovranno affrontare una spesa ragionevole. Secondo le rilevazioni di Segugio.it, che con il suo Osservatorio fornisce un quadro completo sui contratti RC Auto stipulati in ogni provincia italiana, le coperture assicurative all’inizio del secondo semestre si sono attestate sui 618 euro.

Il premio rilevato nel bresciano è sui livelli della media regionale (613,48 euro), ma rimane inferiore rispetto al dato nazionale di quasi il 18%, vale a dire circa 134 euro in valore assoluto. Lo storico dei prezzi nel capoluogo evidenzia la tendenza al ribasso rispetto a sei anni fa, visto che il costo delle polizze è lontano dai 787,40 euro fatti registrare nell’agosto del 2010. Stesso discorso per il best price, che tra il 2009 e il 2014 si piazzava nel range dei 400-500 euro, mentre in quest’ultimo semestre si è fermato a 340 euro.

La tariffa assicurativa a Brescia subisce in questa seconda parte del 2016 un lieve aumento di 9,61 euro sullo stesso periodo del 2015, un risultato che potrebbe essere dovuto all’aumento dal 19,91% al 22,80% dei contratti che prevedono la formula del Furto e Incendio. Scende di quasi il 4% la copertura riguardante la responsabilità civile con le garanzie accessorie più comuni, come la tutela legale, gli infortuni del conducente e l’assistenza stradale.

Tramite l’utilizzo del comparatore di Segugio.it è possibile risparmiare in media il 52,48% sul prezzo della polizza. Nel dettaglio, le rilevazioni dicono che il 49,92% dei preventivi ha permesso agli utenti di Brescia di risparmiare con il confronto tra le diverse offerte dai 100 ai 300 euro, mentre il 22,31% ha un vantaggio fra i 300 e i 500 euro e il 17,44% superiore ai 500 euro.

La tipologia di alimentazione per le auto nuove registra una maggioranza di veicoli a gasolio, il 54,23%. Torna a crescere la percentuale di modelli a benzina, con il 32,69%, e ibridi-elettrici, che con lo 0,38% raggiungono il miglior risultato mai fatto registrare dall’Osservatorio.

La percorrenza media annua si attesta a Brescia sopra la media nazionale, rispettivamente 11.695,85 chilometri contro 11.097,04 in tutta Italia. Quasi due terzi degli automobilisti, il 61,50%, effettua percorrenze tra i 5 e i 10 mila chilometri, solo il 3,24% supera i 25 mila chilometri.

L’indagine dell’Osservatorio riporta anche il dato sull’anzianità dei veicoli; questo punto è stato anche oggetto di argomento di una recente news in cui si è parlato della situazione in tutto il nord Italia. L’età media dell’intero parco auto circolante, nello specifico per la città di Brescia, nel periodo luglio-settembre 2016 è di circa 9,34 anni, con vetture più nuove di circa 4 mesi rispetto al resto d’Italia. Il 72,45% delle vetture è stato immatricolato da più di 6 anni, in netto crescendo sul 2009 quando erano il 46,14%. Gli effetti della crisi economica hanno portato gli italiani ad allungare la vita dei propri mezzi, visto che solo il 12,52% degli assicurati è in possesso di un veicolo di età inferiore ai tre anni.

Grazie a Segugio.it è possibile confrontare i preventivi delle varie assicurazioni auto, semplicemente con una richiesta che considera le generalità del sottoscrittore, la storia assicurativa e i dati del veicolo. Ipotizzando di voler assicurare una nuova Fiat Tipo 1.6 multijet 5 porte Louge (appena acquistata da un 35enne in terza classe di merito, un sinistro con colpa nel 2012, guidatore unico, percorrenza media di 20.000 chilometri annui), si scopre che il miglior prezzo è quello della compagnia Genertel che offre una copertura per guidatori esperti (ovvero con più di 26 anni) a 226 euro. I massimali per danni a cose e persone sono rispettivamente di 5 e un milione di euro. Più cara la proposta di ConTe.it, 325,79 euro, che però propone un massimale per danni alle cose di 50 milioni di euro.

A cura di: Paola Campanelli

Come valuti questa notizia?
A Brescia tariffe RC Auto sotto la media nazionale Valutazione: 1/5
(basata su 1 voti)

ARTICOLI CORRELATI:

800 999 555 CONSULENZA GRATUITA
Confronta i preventivi
PREVENTIVO AUTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO MOTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO AUTOCARRO

Recupera Preventivi

come funziona
Guarda il video e scopri com’è facile risparmiare