Monza e Brianza, quali tariffe per le polizze auto?

22/07/2016

Il buon momento delle assicurazioni auto riguarda tutte le province della Lombardia. Dopo Milano, anche Monza e Brianza fa registrare un calo dei prezzi delle polizze.

Le ultime rilevazioni del capoluogo mostrano che le tariffe alla fine del primo semestre 2016 sono scese di 40 euro rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, passando dai precedenti 625 euro agli attuali 585 euro. I dati arrivano dall’Osservatorio di Segugio.it, l’indagine che analizza tutti i preventivi effettuati dagli utenti nelle singole province italiane e che ne riassume le principali caratteristiche.

Il calo contenuto può essere attribuito all’aumento del numero di automobilisti che hanno richiesto la polizza accessoria del Furto e Incendio, passata dal 24% al 32,4%: la percentuale è una delle più alte in Italia. La copertura della responsabilità civile con le garanzie accessorie più comuni, quali tutela legale e infortuni del conducente, è scelta nel 63% dei casi mentre il 4,07% preferisce stipulare un contratto che comprende oltre alle formule precedenti anche la polizza kasko e minikasko.

Un dato che invece ha influito positivamente sul prezzo delle assicurazioni auto Monza e Brianza è quello dei guidatori che non hanno causato incidenti negli ultimi 5 anni, arrivati all’83,67%. Il valore è in crescita rispetto all’81,21% del 2015 ma è sotto di quasi 2 punti percentuali sulla media italiana.

Ricordiamo che i preventivi effettuati tramite il comparatore di Segugio.it permettono agli assicurati di risparmiare in media il 37,77% sul costo della polizza auto a Monza e Brianza.

Dall’Osservatorio risulta che il 46,76% delle simulazioni consentono un taglio delle tariffe da 100 a 300 euro, mentre è inferiore ai 100 euro ed è compreso fra i 300 ei 500 euro rispettivamente nel 20,7% e 18,9% dei casi. Nel 13,6% dei preventivi gli automobilisti usufruiscono di un vantaggio sulla spesa assicurativa che può superare il 50%.

Per quanto riguarda l’anzianità dei veicoli si registra che rispetto al dato nazionale le auto della provincia di Monza e Brianza sono mediamente più nuove, 8,89 anni contro i 9,73 della media italiana. Tuttavia il periodo di tempo rilevato quest’anno è superiore al primo semestre del 2015, quando il valore si era fermato sugli 8,63 anni.

Il valore delle autovetture nuove supera la cifra registrata su base nazionale. Si parla di una differenza di circa 200 euro, con quella del capoluogo lombardo che si attesta sui 23.101,54 euro; nel periodo gennaio-giugno 2015 il valore di riferimento della provincia di Monza e Brianza era stato nettamente più basso, 22.280,73 euro.

Infine la percorrenza media annua si attesta sui 10.795,44 chilometri contro i 10.631,79 del territorio nazionale. Lo scorso anno il dato era di poco inferiore ai 10.635 chilometri: la media dei tragitti non è elevata visto che è in linea con altre province meno popolose come Latina, Livorno e La Spezia.

Se volete assicurare la vostra autovettura, prestando un occhio al risparmio, su Segugio.it trovate quello che fa per voi. Grazie all'utilissimo comparatore di tariffe RC Auto vi aiuterà a scegliere la polizza che meglio si confà alle vostre esigenze.

A cura di: Paola Campanelli

Come valuti questa notizia?
Monza e Brianza, quali tariffe per le polizze auto? Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)

ARTICOLI CORRELATI:

800 999 555 CONSULENZA GRATUITA
Confronta i preventivi
PREVENTIVO AUTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO MOTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO AUTOCARRO

Recupera Preventivi

come funziona
Guarda il video e scopri com’è facile risparmiare