Il parabrezza tecnologico diventa realtà

10/04/2016

parabrezza elettronico

Si chiama Smart Windshield ed è l’ultima novità in tema di tecnologia applicata alle moto. Il progetto, sviluppato dalla Samsung, riguarda l’ideazione e la realizzazione del primo parabrezza intelligente per scooter. Si tratta di uno schermo posizionato sopra il manubrio che permette al guidatore di accedere alle informazioni ricevute sul proprio smartphone grazie all’ausilio di una App, visualizzando così le chiamate, i messaggi SMS e WhatsApp, le mail e altre notifiche: il guidatore può decidere di fermarsi per rispondere oppure lasciare che parta un messaggio di risposta automatico.

Il progetto vede come partner la Yamaha Motor Europe che ha messo a disposizione il proprio modello di scooter Tricity quale base per sperimentare lo Smart Windshield. Il parabrezza elettronico ha l’obiettivo dichiarato di ridurre gli incidenti in moto causati dall’utilizzo dello smartphone mentre si è alla guida, tematica già toccata nei giorni passati da Segugio.it, in quanto rientra tra le distrazioni che aumentano il rischio di incidenti: secondo la statistica è un comportamento messo in pratica dal 25% dei ragazzi tra i 18 e i 24 anni (dati ISTAT/ACI). Una tendenza dunque causata dalla voglia dei più giovani di essere sempre connessi e reperibili, che mette in pericolo l’incolumità sia degli stessi centauri che degli altri utenti della strada.

“Siamo estremamente orgogliosi”, spiega Andrea Colombi, Country Manager Yamaha Motor Europe – Filiale Italia, “di supportare il progetto Smart Windshield e di farlo con lo scooter che per Yamaha meglio sposa la finalità di questa iniziativa: Tricity. Il risultato di questa collaborazione vede le smart technologies applicate alla new mobility a favore della sicurezza, direzione pienamente in linea con la visione di Yamaha che punta a creare prodotti sviluppati per sorpassare le aspettative delle persone e a soddisfarne le diverse esigenze, tanto da diventare parte integrante del loro stile di vita”.

Una tecnologia molto simile a Smart Windshield viene già offerta dalla Piaggio che, per i suoi modelli di punta, prevede l’utilizzo del Piaggio Multimedia Platform. Si tratta di un’applicazione che permette di connettere via wireless il proprio iPhone con la centralina del motociclo, rendendolo simile a un computer di bordo. Sullo schermo dello smartphone verranno visualizzate una serie di funzioni (4 per volta), tra cui il tachimetro, il contagiri, la potenza istantanea, il consumo istantaneo, la velocità media, il voltaggio della batteria, l’accelerazione longitudinale.

La tecnologia Piaggio consente anche di registrare i dati relativi al percorso effettuato, rivedendoli in un secondo momento sul proprio PC o tablet. Tra le funzioni più innovative c’è quella che visualizza i distributori di benzina più vicini (quando la moto si trova in riserva di carburante) oppure il riferimento della posizione dello scooter, che permette di ritrovare il veicolo nel caso in cui il centauro abbia dimenticato il luogo in cui lo ha parcheggiato.

Un’ulteriore finalità del Piaggio Multimedia Platform riguarda la diagnostica, la possibilità per il guidatore di controllare lo stato d’uso del veicolo. In caso di guasto del mezzo la tecnologia è in grado di dare indicazioni sulla tipologia di problema, indicando anche il punto di assistenza Piaggio più vicino.

Per tutti i lettori di Segugio.it attenti al risparmio, è bene ricordare che si può assicurare la propria moto risparmiando notevolmente se si utilizza il comparatore offerto dal miglior amico del risparmio.

A cura di: Paola Campanelli

Come valuti questa notizia?
Il parabrezza tecnologico diventa realtà Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
800 999 555 CONSULENZA GRATUITA
Confronta i preventivi
PREVENTIVO AUTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO MOTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO AUTOCARRO

Recupera Preventivi

come funziona
Guarda il video e scopri com’è facile risparmiare