Viaggiare: quando è meglio assicurarsi

24/11/2015

assicurazione viaggio

Ogni viaggio costituisce in qualche modo un investimento, di energia, denaro, tempo. Ecco perché se si pianifica di partire, in special modo per una destinazione lontana, è indispensabile proteggere il proprio investimento con un’assicurazione.

In media il costo di una polizza assicurativa viaggi non è mai eccessivo, e un prezzo alto non è sempre segno di una prodotto migliore. Quello che è necessario fare è invece tener conto del tipo di viaggio, della meta che si raggiunge e delle proprie specifiche esigenze di soggiorno, e in base a queste modulare un pacchetto assicurativo che provveda a risarcire o pagare nel caso dovessero verificarsi inconvenienti o incidenti di percorso.

Una meta come gli Stati Uniti, dove il comparto salute è totalmente affidato alle capacità di spesa del privato e alla disponibilità di un’assicurazione, o come luoghi lontani e molto differenti dalla nostra cultura, richiedono l’opzione di una polizza con una copertura elevata.

Uno strumento utile per trovare l’assicurazione viaggi più conveniente è Segugio.it, che alla sezione assicurazioni fornisce tariffe convenienti per soluzioni personalizzate. Se si ha in programma di partire e si desidera consultare un preventivo di assicurazione viaggio gratuito e veloce, basta andare sulla sezione dedicata e valutare l’offerta più adatta alla propria idea di tranquillità.

L’Osservatorio Viaggi di Segugio.it riporta una simulazione effettuata su un soggetto di età compresa tra i 18 e i 64 anni che assicura un viaggio singolo della durata di 29 giorni con una polizza Travel Guard di AIG. Il prezzo medio giornaliero è stato ottenuto dividendo il costo complessivo dell’assicurazione per la durata del viaggio.

La formula base, di sola assistenza in caso di infortunio o malattie e con un massimale di 20.000.000 di euro, ha un costo di 1,36 euro al giorno se si viaggia in Europa, 2,29 euro se si è in qualsiasi parte del mondo eccetto l’America del Nord, 2,52 euro per viaggi in tutto il mondo incluso in Nord America.

La copertura Argento include assistenza medica, annullamento o interruzione del viaggio per malattie o infortunio, smarrimento, furto o ritardo del bagaglio, responsabilità personale, mancata partenza, smarrimento dei documenti di viaggio. Il costo è a partire da 1,50 euro in media al giorno se si viaggia in Europa e arriva a 2,77 euro per viaggi in ogni parte del mondo, Nord America incluso.

La copertura Oro aggiunge alle garanzie della precedente quella in caso di abbandono del viaggio o di ritardo della partenza. Inoltre include la diaria giornaliera in caso di ricovero. Si parte da un costo giornaliero di 1,67 euro per chi viaggia in Europa e si arriva a un costo medio massimo di 3,17 euro per qualsiasi destinazione nel mondo, Nord America inclusa.

E in ultimo la copertura Platino, che offre assistenza per gli amici, cani e gatti, lasciati a casa in caso di ritardo nel rientro, oltre alla messa in sicurezza del domicilio per effrazione durante il viaggio. Il prezzo giornaliero va dai 2,01 euro per viaggi a corto raggio ai 3,80 euro per viaggi di lungo raggio, Nord America incluso.

A cura di: Paola Campanelli

Come valuti questa notizia?
Viaggiare: quando è meglio assicurarsi Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)

ARTICOLI CORRELATI:

800 999 555 CONSULENZA GRATUITA
Confronta i preventivi
PREVENTIVO AUTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO MOTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO AUTOCARRO

Recupera Preventivi

come funziona
Guarda il video e scopri com’è facile risparmiare