Allianz e Consumatori insieme per ridurre RC Auto

09/12/2014

Allianz3In un’ottica di una maggiore attenzione al cliente, Allianz Italia ha stipulato un Protocollo d’Intesa con le otto Associazioni dei Consumatori che aderiscono al Forum ANIA Consumatori: Adiconsum, Adoc, Cittadinanzattiva, Codacons, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino e Unione Nazionale Consumatori.

Le finalità di questo accordo sono quelle di ridurre i costi delle polizze RC Auto e delle garanzie accessorie (incendio e furto, atti vandalici ed eventi naturali, kasko completa e collisione) per i consumatori; di promuovere la conciliazione paritetica, strumento fondamentale per la semplificazione delle procedure di risarcimento degli assicurati; di vietare la cessione del credito; di far utilizzare le carrozzerie fiduciarie.

Sconti sulle garanzie assicurative per gli iscritti alle Associazioni dei Consumatori convenzionate per i quali sussistano i presupporti specificati nei predetti accordi di convenzione:

  • beneficio complessivo del 15% sulle tariffe RC Auto e del 25% qualora sull’autovettura sia installato un sistema di rilevazione telematica Allie;
  • sconto del 15% sulle garanzie incendio e furto e del 30% qualora sull’autovettura sia installato un sistema di rilevazione telematica Allie;
  • sconto del 15% sulle garanzie contro atti vandalici ed eventi naturali;
  • beneficio complessivo del 15% sulle garanzie kasko completa e collisione.

Per beneficio complessivo si intende comprensivo dello sconto riservato dagli accordi di convenzione e degli sconti di tariffa per clausole risarcimento del danno in forma specifica e risoluzione delle controversie mediante il ricorso alla procedura di conciliazione paritetica.

Il prodotto messo a punto da Allianz prevede l’accettazione da parte dell’assicurato di una clausola che vieta la cessione del credito RC Auto, impedendo di fatto lo sviluppo del cosiddetto “mercato dei sinistri”. Nel caso di sinistro l’assicurato si rivolgerà ad una delle oltre 1.500 carrozzerie fiduciarie convenzionate con il gruppo Allianz e capillarmente diffuse sul territorio nazionale per le riparazioni dei danni subiti all’autovettura.

La conciliazione paritetica semplifica le procedure di risarcimento, per tale ragione è stata prevista una clausola che impegna l’assicurato a ricorrere alla conciliazione paritetica nel caso di una controversia su un sinistro. Questa procedura può essere avviata per i sinistri RC Auto con risarcimento per danni a cose e/o persone fino a 15.000 euro, secondo gli accordi con le Associazioni dei Consumatori. La procedura viene attivata dal danneggiato tramite l’Associazione dei Consumatori e la controversia viene discussa da una camera di Conciliazione composta da un rappresentante Allianz e un rappresentante dei consumatori.

La procedura si chiude in 30 giorni dal ricevimento della domanda da parte della compagnia ed è gratuita. In caso di esito positivo, il procedimento si conclude con la sottoscrizione di un verbale di conciliazione che ha efficacia di accordo transattivo; in caso di esito negativo, viene redatto un verbale di mancato accordo e l’assicurato valuterà se ricorrere al giudice.

Il sistema di rilevazione telematica Allie è un dispositivo sviluppato da Allianz Telematics, composto da un localizzatore GPS con modulo GSM e sensore di movimento in grado di identificare eventuali impatti dell’autovettura. In caso di guasto dell’auto o di collisione, grazie al collegamento con la centrale operativa attiva 24 ore su 24, è possibile ricevere assistenza, attraverso l’app scaricata sul proprio smartphone, premendo il pulsante “Aiuto” per essere messi in contatto con la centrale operativa, che tramite il sistema GPS localizza l’auto, verifica lo stato del guidatore e la necessità di inviare i soccorsi o il carro attrezzi.

Allie è anche dotato di un sensore di movimento (accelerometro) in grado di individuare impatti superiori a 2 g e contattare automaticamente il cliente per una immediata verifica della situazione. In caso di assenza di risposta, la centrale invia immediatamente i soccorsi.

A cura di: Elena Bulgarelli

Come valuti questa notizia?
Allianz e Consumatori insieme per ridurre RC Auto Valutazione: 1/5
(basata su 1 voti)

ARTICOLI CORRELATI:

800 999 555 CONSULENZA GRATUITA
Confronta i preventivi
PREVENTIVO AUTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO MOTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO AUTOCARRO

Recupera Preventivi

come funziona
Guarda il video e scopri com’è facile risparmiare