Helvetia e Nationale Suisse: insieme per un nuovo gruppo

14/07/2014

helvetia

Premi per circa 9 miliardi di franchi svizzeri (7,4 miliardi di Euro), potenziale di reddito superiore ai 500 milioni di franchi (410 milioni di Euro) unione di competenze e punti di forza sotto il marchio di Helvetia.

Un’operazione che porterà il nuovo gruppo sui principali mercati assicurativi europei (Germania, Italia e Spagna) in posizioni di tutto rispetto. In Austria Helvetia sta già rapidamente salendo nella top 10 delle società assicurative; in Belgio è in corso un processo di riposizionamento strategico iniziato da Nationale Suisse; in Italia l’unione delle due aziende porterà sicuramente ad un nuovo Gruppo più forte e competitivo. In generale in Europa, questa operazione genererà un volume dei premi di circa 3 miliardi di franchi svizzeri (2,47 miliardi di Euro), andando così a costituire il secondo forte pilastro del nuovo Gruppo Helvetia.

E per noi italiani cosa cambia? Cambia molto! Un nuovo player più forte tecnicamente ed economicamente che mette in campo la tradizione di sicurezza tipica del mercato svizzero, una nuova opportunità su prodotti di nicchia in cui i due gruppi hanno un elevato know-how, quali ad esempio le polizze trasporti e le polizze arte. Il cliente finale troverà nel nuovo gruppo, sintesi di due aziende presenti nel nostro mercato da moltissimo tempo (Nationale Suisse opera in Italia dal 1887 e il Gruppo Helvetia dal 1948), competenze e soluzioni ai propri problemi assicurativi in linea con i principali player dell’attuale mercato italiano, gli intermediari, agenti e broker, avranno e rappresenteranno una azienda in grado di rispondere efficacemente alle esigenze della propria clientela assicurativa.

La fusione delle due aziende porterà a riduzione dei costi, in virtù delle economie di scala, che dovrebbe tradursi in una maggiore competitività anche in termini di tariffe applicate. Ma non solo, maggiori competenze derivanti dalle specificità delle due aziende, una rete di assistenza sul territorio più capillare, un servizio migliore al cliente. Ancora una volta, in Italia, si fa una operazione che porta due compagnie minori ad unire le proprie forze per fronteggiare il nostro mercato, ancora oggi in mano a pochi gruppi assicurativi.

A cura di: Leonardo Alberti

Come valuti questa notizia?
Helvetia e Nationale Suisse: insieme per un nuovo gruppo Valutazione: 1/5
(basata su 1 voti)

ARTICOLI CORRELATI:

800 999 555 CONSULENZA GRATUITA
Confronta i preventivi
PREVENTIVO AUTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO MOTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO AUTOCARRO

Recupera Preventivi

come funziona
Guarda il video e scopri com’è facile risparmiare