La nuova formula assicurativa per le coppie di fatto

05/05/2014

coppie di fattoNessun assegno di mantenimento in caso di separazione e nessun diritto in termini di eredità, impossibilità di accedere alla cartella clinica del partner in caso di ricovero e di godere della reversibilità della pensione del compagno scomparso.

In Italia le forme di convivenza diverse dal matrimonio tradizionale, sono in continuo aumento: secondo l’Istat ormai quattro figli su dieci nascono fuori dal matrimonio e negli ultimi dieci anni le libere unioni sono più che triplicate. Basti pensare che erano 500.000 nel 2007 e sono arrivate a circa un milione nel 2011, a fronte di un calo dei matrimoni nello stesso periodo del 5% annuo.

Zurich Connect, la compagnia diretta del gruppo svizzero ha pensato ad un prodotto che anticipa delle soluzioni che dovrebbero già essere previste dalla legge italiana.  Già dal nome della polizza - Viceversa - si intuisce la portata della garanzia assicurativa. Un unico contraente, due assicurati e quindi potenziali beneficiari, ossia la coppia convivente, una polizza vita che beneficia delle regole fiscali e di successione previste per questi contratti (impignorabilità del capitale per caso morte, nessuna tassazione). Poche regole, capitale minimo assicurato per il caso morte 100.000€, età degli assicurati fra i 18 e i 60 anni, differenza massima della coppia 20 anni, durata del contratto dai 5 ai 30 anni (con conseguente età massima a scadenza 65 anni).

Un cambio epocale in una Società , quella italiana, che fa fatica ad uscire dagli schemi tradizionali.

A cura di: Leonardo Alberti

Come valuti questa notizia?
La nuova formula assicurativa per le coppie di fatto Valutazione: 4/5
(basata su 1 voti)

ARTICOLI CORRELATI:

800 999 555 CONSULENZA GRATUITA
Confronta i preventivi
PREVENTIVO AUTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO MOTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO AUTOCARRO

Recupera Preventivi

come funziona
Guarda il video e scopri com’è facile risparmiare