Che cos’è la scatola nera?

Scatola nera per auto: cos'è e come funziona

La scatola nera per auto - o black box - è un dispositivo elettronico dotato di un localizzatore gps che, una volta installato su un veicolo, permette il monitoraggio e la registrazione delle informazioni inerenti il mezzo di trasporto e il comportamento del suo conducente. Nello specifico essa permette di registrare la posizione e la velocità dell’auto sulla quale il dispositivo satellitare viene installato con la conseguenza, in caso di sinistro, di rendere possibile la riscostruzione della dinamica dell’incidente in maniera molto precisa.

I vantaggi della scatola nera

Questo fattore è particolarmente rilevante in quanto consente al cliente, a seconda del contratto stipulato, di ottenere una polizza assicurativa a un prezzo più vantaggioso. Ciò deriva dalla possibilità per la compagnia assicurativa di tutelarsi da eventuali frodi e inganni nell’ambito della definizione dell’incidente. Oltre ai vantaggi economici appena citati, la scatola nera permette anche di localizzare l’automobile in caso di furto, di ottenere assistenza in caso di incidente, o di inserire servizi a valore aggiunto quali ad esempio gli appuntamenti per la manutenzione dell’autoveicolo. Inoltre consente ai conducenti di avere agevolazioni sulle garanzie accessorie legate alla copertura assicurativa.

I dati personali registrati dalla scatola nera e la loro tutela

Un ultimo aspetto riguarda la miriade di dati personali in mano alle compagnie di assicurazione: da questo punto di vista è importante sottolineare che il conducente è tutelato con dei limiti posti dal garante della Privacy, in quanto le informazioni relative al veicolo possono essere accertate solo nel caso di avvenuto incidente: con la legge del 22 maggio 2012 il Garante della Privacy ha ritenuto necessario tutelare il consumatore attraverso dei vincoli per le imprese assicurative, che potranno trattare i dati personali di soggetti identificati esclusivamente in caso di sinistro o in occasione delle scadenze contrattuali.

Chi paga la scatola nera per auto

Secondo i dati forniti da IVASS (l'Istituto per la vigilanza sulle Assicurazioni), nel quarto trimestre del 2016 si registra la presenza del dispositivo nel 19% delle auto assicurate, con un aumento su base annua del 3,3%. A favore di questo trend c'è anche un ultimo dato, fin qui trascurato, e cioè il fatto che il montaggio della scatola nera è completamente gratuito: infatti, come stabilito dal Decreto Monti del 2012, le compagnie devono farsi carico sia delle spese di installazione che di disinstallazione del dispositivo.

PREVENTIVO AUTO
Risparmia fino a 500 € sulla tua assicurazione auto *

*Per saperne di più sulle compagnie/partner confrontati, su come calcoliamo il risparmio e su ogni altro aspetto del nostro servizio consulta la sezione Come Funziona del sito.

Segnala via email Stampa
800 999 555 CONSULENZA GRATUITA
Confronta i preventivi
PREVENTIVO AUTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO MOTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO AUTOCARRO

Recupera Preventivi

come funziona
Guarda il video e scopri com’è facile risparmiare